"A TE"
(20 aprile 2008)

Dove finisce
la furia dell'ineguale?
Il glorioso del dai e dai,
i pugni chiusi.
Dove accidenti finisce
il genio,
il gesto perfetto,
l'ebbrezza della felicitÓ data?
Dove finiscono
i versi,
i canti di sirena,
le sere ispirate?
I molli miracoli da ex voto.
Dove?
No nel nulla,
sarebbe uno spreco!

bg '08


"A te"
- stampa su alluminio 70x100cm -