Giuseppe Spataro, 1991
opera in terracotta, h cm 45

Realizzato da Antonio Januario
un busto del senatore Spataro

Vasto, 7 gennaio.
Lo scultore partenopeo, Antonio Januario, di cui abbiamo gia scritto in occasione di una sua recente mostra a Vasto, sottolineata dal favore del pubblico e dalla critica, ha realizzato un busto raffigurante il te sorprendentemente vivo compianto senatore avvocato Giuseppe Spataro.
L'intelligente opera di ricerca
ed appassionata indagine che lo scultore ha condotto intensamente, lo ha condotto a realizzare un volto sorprendentemente vivo, dell'uomo politico vastese, tanto caro nel cuore della cittadinanza.
Ianuario ha penetrato in fondo nella materia plasmando le sembianze del senatore Spataro quasi che fossero parlanti, tanto è stata l'intensità passionale con cui lo scultore ha realizzato l'opera che merita di essere esposta al pubblico.
Quando, qualche anno addietro il dott. Edoardo Tiboni espresse, attraverso una lettera pubblicata dal nostro giornale, il desiderio dl erigere a cura dell’amministrazione civica un monumento a Giuseppe Spataro, molte sono state le espressioni di solidale manifestazione di adesione.
L’opera realizzata dallo scultore partenopeo Januario risponde appieno a questi intenti ed è stata portata a termine disinteressatamente dall’artista il cui fine è quello di contribuire ad un atto di doveroso omaggio verso una personalità politica che tanto ha dato all’Italia con spirito di generosità e di altruismo.
Noi abbiamo visto l’opera scultorea e ne siamo stati affascinati proprio dall’impronta indelebile del volto che interpreta appieno in ogni particolare la caratteristica espressiva del compianto senatore, quasi che voglia ancora dire qualcosa alla sua gente.

G.C.
IL TEMPO d'ABRUZZO