AL BELLINI "CANTA" IL LIBRO DI SALVATORE PALOMBA

Alle ore 21 di lunedė 10 dicembre 2001, č stato eseguito al teatro Bellini di Napoli, lo spettacolo canoro "UN LIBRO DA CANTARE", un omaggio alla pubblicazione del volume "La Canzone Napoletana", scritto dal napoletano poeta-saggista Salvatore Palomba.
Il libro č composto da 419 pagine, molto prezioso e ricco di riferimenti inediti, legati al mondo della Canzone Napoletana. Insomma un insieme di storia passata e recente, e all'occorrenza un'aggiornata enciclopedia per gli amatoriali e patiti "ricercatori".
L'attrice Annamaria Ackermann e il giornalista radiotelevisivo Mimmo Liguoro, hanno dato l'avvio alla serata di "festa", sfogliando le pagine del libro da cantare della "Canzone Napoletana" di Palomba. Declamando alcuni brani introduttivi al Concerto con la loro solita ed appassionata bravura di fini dicitori.
La "festa" della traduzione del libro in....canto č stata organizzata dalla casa editrice l'Ancora del Mediterraneo.
Hanno concorso al successo della felice serata i brillanti cantanti: Mario Maglione, Pino De Maio, Antonio Siano, Lello Giulivo e, le artiste canore Valentina Stella e Maria Nazionale.
Un riverito plauso ai magnifici maestri Gianni Aterrano, Gaetano Campagnolo, Michele De Martino, Gianni Palazzo.
Alla fine del Concerto - durato circa due ore - il pubblico entusiasta ha chiamato all'applauso tutti gli interpreti, compreso l'autore Salvatore Palomba, tributandogli la loro sincera riconoscenza per la piacevolissima serata e per la pubblicazione di questo inedito volume.

Bruno Carrano

 


Copyright (c) 2001 [Intervių]. Tutti i diritti riservati.
Web Master: G.C.G.