BOOM ! ! !

Boom, la bomba è esplosa. Non ha fatto, per ora, nessuna vittima e quasi nessuno ha sentito la sua deflagrazione. Intanto, l'ordigno, è ancora al suo posto. Vi chiederete: ma che sta farneticando? Allora, non conoscete, la tanta martoriata, Via Arenaccia. Per il lettore non residente a Napoli, faccio presente che, la strada in precedenza citata, si trova nella sezione San Lorenzo-Vicaria, un quartiere di Napoli, già famoso per la sopraelevata. Sotto questa strada, da "poco" costruita, si deposita di tutto: rifiuti d'ogni specie, bisogni organici di genere animale ed umano, preservativi, siringhe ed ora anche le prostitute. Io non ho nulla contro quest'antico mestiere, ma rincasare con mio figlio, il quale ha cinque anni, ed incontrare queste signorine un po' osé, m'infastidisce!
La sopraelevata è una piaga "secondaria"; infatti, la vera bomba ecologica, sempre sita in Via Arenaccia, è l'ex SIP.
Tale fabbricato, costruito per ospitare gli uffici della SIP e funzionante per svariati anni, non fu idoneo con le vigenti norme di sicurezza e l'abbandonarono.
Dopo un certo periodo si venne a sapere che, l'edificio, conteneva l'amianto, sostanza altamente cancerogena e nociva alla salute dell'uomo. Io non so chi è il proprietario di tal edificio, (forse il Ministero del Tesoro) ma un bel giorno murarono tutte le aperture, pensando di risolvere il problema.
Forse non sanno che, con il passare degli anni, l'amianto diventa polvere ed ogni passante la può inalare, per non parlare di chi abita vicino allo stabile.
L'amianto porta l'asbestosi, malattia che si manifesta con la broncopneumopatia cronica e quando il male si conclama, per il malato ci sono tre mesi di vita!
Per abbattere l'edificio precedentemente citato, occorrerebbero svariati miliardi che il Comune di Napoli non ha, quindi, morite perché i soldi non ci sono. Vi rammentate come soleva dire il tanto amato Totò: "Arrangiatevi"; perché l'ordigno rimarrà sempre al suo posto!

Raffaele Moschetta.


Copyright (c) 1997 [Interviù]. Tutti i diritti riservati.